I LOVE BIO

I love Bio è il brand di Anna Facchini, Responsabile del biologico in FIMAR, esperta di marketing e comunicazione per le aziende operanti nel settore agroalimentare.

Tutto è nato dall’esigenza di dover risolvere i problemi di salute del primogenito, poco più di 40 anni fa, quando la definizione dell’alimento biologico non era ancora chiara, soprattutto per la  carenza di informazione.

Abituata sin da piccola a mangiare cibo fresco e fatto in casa, con il tempo Anna è diventata sempre più critica sulle proposte alimentari e, dopo aver partecipato a diversi convegni medici, compresi quelli dell’AIMO (Associazione Italiana Medicina Ortomolecolare), ha cominciato a soffermarsi sulla correlazione tra alimenti e malattie.

L’approfondimento di questo argomento le ha fatto capire che l’uso di additivi chimici, nella conservazione dei prodotti, può causare gravi danni all’organismo e l’ha spinta a creare una attività tesa ad informare e formare le aziende agroalimentari, gli chef ma anche i medici-nutrizionisti su quelli che possono essere gli alimenti più utili e salutari per l’uomo.

Per far questo ha partecipato ai primi eventi dell’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica (AIAB), ed ha svolto vari corsi di gastronomia salutistica fino ad organizzare lei stessa Convegni ed Eventi per il mondo medico.

Questo percorso, assieme alla sua attività di marketing e di comunicazione e alla partecipazione ad eventi istituzionali (organizzati dal Ministero delle politiche Agricole, dalla Regione Lazio, dall’Arsial, Unioncamere e Camera di Commercio), le ha permesso di seguire e sostenere alcune aziende agricole che oggi rappresentano un punto di riferimento importante nell’ambito della qualità legata al Food.

Anna Facchini ha ricevuto diversi attestati e riconoscimenti, tra cui “Ambasciatrice del Gusto per il settore Biologico Nazionale” per la ANDI – Associazione Nazionale Doc Italy.