Alessandro D’Andrea

Nome e cognome: Alessandro D’Andrea
Anno di nascita: 1991
Professione: Restaurant Manager
Attuale occupazione: ristorante Metamorfosi
Stelle Michelin: 1
Carica FIMAR: socio professionista

Esperto di vini e appassionato di cocktail, a soli 26 anni è direttore di sala e Restaurant Manager del ristorante “Metamorfosi” (1 stella Michelin)

Nato a Licata (AG) nel 1991, dopo gli studi alberghieri inizia la sua esperienza professionale come barman al “Falconara Resort” di Butera (CL) per la stagione estiva. Poi parte per Londra per lavorare al “Rivington Bar” di Greenwich dove continua come barman per un anno. Ritornato in Italia, si trasferisce a Roma e inizia a collaborare con il “Sofitel” di Villa Borghese per poi spostarsi al “Boscolo Aleph” e successivamente ritorna al “Sofitel”, dove intraprende gli studi di sommelier per circa due anni. La prima esperienza in merito la fa in un ristorante di nuova apertura a piazza di Spagna, “La Barcaccia” e successivamente viene preso per uno stage al ristorante “Metamorfosi”. Qui, dopo pochi mesi, viene assunto come chef de rang e comincia ad appassionarsi anche ai cocktail oltre che ai vini. Al ristorante “Magnolia” gli viene offerto il posto di Bar Manager ma per cause varie si dedica più alla direzione della sala che alla gestione della cantina. Rimane al “Magnolia” solo per un anno perché Roy Caceres, lo chef del ristorante “Metamorfosi”, andato via il vecchio Maitre, gli offre il suo posto. Da un paio di anni è direttore di sala con responsabilità e funzioni manageriali al ristorante “Metamorfosi”. Continua ancora con la sua passione per i cocktail.